lunedì 23 maggio 2016

Shortbread al limone di Knam



Qualche settimana fa ho regalato a mia nipote il libro del maestro Knam “Che paradiso è senza cioccolato?
Si sta appassionando all’alta pasticceria, quella tutta precisa precisa, e le viene pure molto bene. Non è  fanfarona e cialtrona come la zia…
Comunque, prima di incartare il libro non ho resistito e mi son copiata un paio di ricette semplici. So che non si dovrebbe fare, men che meno dire, ma non ho resistito. Ho dovuto provare subito gli shortbread, quei biscottini scozzesi praticamente solo burro, scioglievoli al palato come neve al primo sole di primavera. Una delizia! Avevo dei limoni bio molto buoni presi in Liguria per cui mi son permessa (mi scuso con il Maestro) di grattugiarne la buccia nell’impasto. Mi raccomando, il burro la fa da padrone, sceglietene uno di prima qualità!!!

lunedì 16 maggio 2016

Torta salata con zucchine



C’è un detto veneto che dice che “le cose è meglio farsele”. Io credo profondamente in questo detto, a volte faccio l’errore di cedere in tentazione e chiedo una mano…. Puntualmente me ne pento…..
Ecco….visto che era una settimana che non postavamo nulla, e visto che la torta salata con le zucchine, pur nella sua semplicità era venuta bellina, e visto che ero un pelo presa da enne cose che si erano accavallate, ho fatto di l’errore di chiedere a mio marito di scattare due foto…. Ora, non c’è niente di peggio del chiedere a qualcuno di aiutarti e questo qualcuno lo faccia di assoluta malavoglia….
Se avessi visto prima le foto, neanche una briciola gliene avrei fatta assaggiare !!!!!!!! AHAHAHAHAHA
Quindi, munitevi di fantasia, immaginate il mio nuovo stampo rettangolare con fondo amovibile, una bella sfoglia croccante e ben dorata, un ripieno morbido ed una copertura coreografica….. grrrrrrrrrr!

sabato 7 maggio 2016

Plumcake con il cuore per la festa della mamma



Sono assolutamente restia a partecipare alle famose catene di messaggi che promettono gioie e ricchezze inusitate a chiunque sia disponibile ad inoltrare l’sms ricevuto. Ciò nonostante, qualche giorno fa, quando ho ricevuto la whatsppata che segue l’ho girata a qualche amica:

“Le emozioni della maternità sono universali
Per le giovani mamme che barcollano fra cambi di pannolini e mancanza di sonno.
E le madri più mature che imparano a lasciarli andare.
Per le madri che lavorano e quelle che rimangono a casa.
Per le madri single e quelle sposate.
Madri con i soldi , madri senza soldi.
Questo è per tutte voi, tutte noi.
Tenete duro, possiamo solo fare del nostro meglio e dire loro tutti i giorni che li amiamo.
Gira questo messaggio alle mamme che conosci. Se lo condividerai potrà fare il giro del mondo entro il giorno della festa della mamma.”

E io, che bofonchio, ma in fondo in fondo sono un po’ cuore di burro ho ceduto e l’ho girato…
Questo plumcake gira nelle cucine virtuali già da un bel po', ma quale migliore occasione di questa per riproporlo? Io, per il mio, mi sono ispirata qui apportando poi qualche lievi personalizzazione.

lunedì 2 maggio 2016

Mousse alle fragole senza latte


Per la serie “mai smettere di essere multitasking”, neanche quando si sta facendo davvero fatica, la scorsa settimana (mentre in palestra contavo gli addominali e mi dicevo che avrei preferito essere seduta al bar con un bel panino nel piatto ed una birra in mano)  chiaccheravo con la mia dirimpettaia che mi raccontava di una fantastica merenda provata per i figli. Sarà stata lei molto brava a descrivermi la cosa, sarà che avevo una voglia incredibile di qualcosa di dolce, sarà che il tutto era davvero facilissimo e velocissimo da fare, arrivata a casa ho immediatamente testato di persona. Ragazzi, risultato a mio parere delizioso che proverò al più presto sicuramente con tutta una serie di frutta e forse anche di verdura.
A voi la ricetta e vediamo se vi vien voglia di provarla! Buona settimana...e buon 5° blogversario a noi!